Sei qui: Home Pubblica Istruzione Bandi Regionali

Bandi Regionali

PDF  Stampa  E-mail 
bandi for fse home REGIONE DEL VENETO: POR FSE 2014-2020

SOCIALE

 

Vedi:

Approvazione progetto sperimentale "Rilevazione e sostegno della fase di avvio degli Sportelli per l'assistenza familiare e del Registro regionale degli assistenti familiari" - Articoli 7 e 8 della LR 17/10/2017, n. 38

La Regione Veneto ha approvato il progetto sperimentale "Rilevazione e sostegno della fase di avvio degli sportelli per l'assistenza familiare e del registro regionale degli assistenti familiari".

Si informa anche dell'avviso di istruttoria pubblica finalizzata all'individuazione di soggetti del terzo settore disponibili a collaborare nella co-progettazione.

Scadenza: 27 luglio 2020. (Per maggiori informazioni clicca QUI e vai al sito della Regione Veneto).




Programma Operativo Regionale Fondo Sociale Europeo 2014-2020. Asse II Inclusione Sociale, Obiettivo Tematico 9. "Promuovere l'inclusione sociale e combattere la povertà e ogni discriminazione". Reg. UE n. 1303/2013 e Reg. UE n. 1304/2013. Direttiva "Prendiamoci cura - Contributi ai servizi all'infanzia, ai servizi scolastici e ai servizi socio-assistenziali rivolti alle persone anziane non autosufficienti e alle persone con disabilità" per la presentazione delle relative domande di contributo.

La Giunta Regionale ha approvato il provvedimento e l'Avviso Pubblico "Prendiamoci cura" che disciplina i criteri e le modalità per presentare domanda di contributo per i servizi all'infanzia, servizi scolastici e servizi socio-assistenziali rivolti alle persone anziane non autosufficienti e alle persone con disabilità.

I soggetti ammessi alla presentazione delle domande sono:

A) Soggetti privati che gestiscono servizi all'infanzia, servizi scolastici e servizi socio-assitenziali rivolti alle persone anziane non autosufficienti e alle persone con disabilità, imprese, imprese sociali, cooperative sociali e altri soggetti di natura privata quali ad es. associazioni di promozione sociale, organizzazioni di volontariato, ONLUS, fondazioni, enti di patronato, enti ecclesiastici ed enti delle confessioni religiose e altri enti di diritto privato.

B) Comuni del Veneto risultanti dall'elenco nazionale.

Il contributo è concesso ai richiedenti sulla base di procedura automatica che verrà gestita dalla Regione Veneto con l'attivazione di apposito portale

I criteri e le modalità saranno disponibili nel sito della Regione Veneto a far data dal 23 luglio 2020. All'interno del provvedimento (vedi sotto DGR n. 960) sono riportati i riferimenti e i contatti telefonici per eventuali informazioni.

Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dall'attivazione del portale, ovvero dal 24 luglio 2020 al 10 agosto 2020 alle ore 13.00.

https://www.regione.veneto.it/web/rete-degli-urp-del-veneto/dettaglio-news?articleId=5025461




Programma Operativo Regionale - Fondo Sociale Europeo 2014-2020 - Asse II Inclusione sociale "Sostegno alle famiglie numerose per la riduzione del digital divide" - Avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali e approvazione della Direttiva.

La Regione del Veneto ha approvato l’Avviso pubblico e la Direttiva per la presentazione di progetti finalizzati all’attivazione di un servizio di supporto ai nuclei familiari “numerosi finalizzato all’erogazione di un voucher per l’acquisto di device nell’ottica di favorire la fruizione della didattica a distanza.

Sono destinatari i nuclei familiari residenti in Veneto con almeno 4 figli minori - 3 se da parto trigemino - con indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad € 40.000,00.

Le proposte progettuali possono essere presentate dai seguenti soggetti in possesso dei requisiti previsti dalla direttiva:

● soggetti iscritti nell’elenco di cui alla L.R. n. 19 del 9 agosto 2002 (“Istituzione dell'elenco regionale degli organismi di formazione accreditati”) per l’ambito dell’Obbligo Formativo e i soggetti non iscritti nel predetto elenco, purché abbiano già presentato istanza di accreditamento per il medesimo ambito ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale n. 359 del 13 febbraio 2004 e successive modifiche ed integrazioni di cui alla DGR n. 4198/2009 ed alla DGR n. 2120/2015.

Le domande di ammissione al finanziamento e i relativi allegati dovranno pervenire con le modalità previste dalla Direttiva, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 4 agosto 2020, attraverso l'apposita funzionalità del Sistema Informativo Unificato (SIU).







Per informazioni:
Servizi Sociali
telefono Tel. 0425 605653
fax Fax. 0425 605654
email E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
sede Sede: Via G. B. Conti, 26


Per essere aggionati su iniziative, manifestazioni della città e sugli eventi del Teatro Comunale Ballarin, iscrivetevi alla nostra Newsletter


Scarica la nuova app del comune di Lendinara
logo-municipiumQR Code Download applicazione iOS e Android
(inquadra il QR code per il download dell’applicazione per iOS e Android).
In alternativa cerca Municipium su App Store o Play Store del tuo smartphone.